Privacy & Policy

INFORMATIVA EX ART. 13 DEL CODICE DELLA PRIVACY
(DLGS 30 GIUGNO 2003 , N. 196)

Gentile Signore/a,
desideriamo informarLa, ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno 2003 n. 196, recante Testo Unico delle norme in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali (di seguito "Codice"), che le informazioni ed i dati da Lei forniti od altrimenti acquisiti nell'ambito dei servizi erogati da MLC Consulting Srl saranno oggetto di trattamento nel rispetto delle disposizioni sopra menzionate e degli obblighi di riservatezza che ispirano l'attività della nostra Società.
Per trattamento di dati personali intendiamo qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, la consultazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca dati.
Secondo le norme del Codice, i trattamenti effettuati da MLC Consulting Srl saranno improntati ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
Ai sensi dell'articolo 13 del Codice, Le forniamo quindi le seguenti informazioni.

Il trattamento che intendiamo effettuare:

  1. ha il solo scopo di poter fornire o ricevere prodotti/servizi e di poter dare informazioni circa offerte promozionali e novità riguardanti gli stessi tramite gli informatori commerciali dell'azienda;
  2. sarà effettuato con sistemi informatici e cartacei;
  3. i dati saranno comunicati a terzi esclusivamente per esigenze di carattere contabile e fiscale;
  4. i dati non saranno comunicati o diffusi ad altri soggetti, se non chiedendoLe espressamente il consenso o nei casi previsti dall'articolo 24 del Codice.

MLC Consulting Srl si riserva di poter compiere indagini sulla solvibilità dei clienti presso banche dati di carattere pubblico. Eventuali dati ottenuti da tali verifiche verranno archiviati su formato cartaceo dal settore Finanza e distrutti in seguito al termine del rapporto di lavoro.
La informiamo che il conferimento dei dati è obbligatorio per l'esecuzione di eventuali contratti e per la prosecuzione del rapporto di lavoro.
E' invece del tutto facoltativo e non obbligatorio il consenso al trattamento dei dati personali per: elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato; inviare materiale pubblicitario ed informativo; compiere attività dirette di vendita o di collocamento di prodotti o servizi; inviare informazioni commerciali; effettuare comunicazioni commerciali interattive anche ai sensi dell'articolo 10 del Decreto legislativo 185/1999, attraverso l'impiego da parte del fornitore del telefono, della posta elettronica, di sistemi automatizzati di chiamata senza l'intervento di un operatore o di fax. E' altresì facoltativo il consenso a ricevere comunicazioni commerciali non sollecitate ai sensi dell'articolo 9 del Decreto Legislativo 9 Aprile 2003 n. 70, di recepimento della c.d. Direttiva sul Commercio Elettronico 2000/31/CEE, che prevede che le comunicazioni commerciali non sollecitate debbano essere immediatamente ed inequivocabilmente identificabili come tali, oltre a contenere l'indicazione che il destinatario del messaggio può opporsi al ricevimento in futuro di tali comunicazioni.
Nel caso Lei decida di non prestare il distinto consenso sulle operazioni di trattamento ai fini commerciali appena sopra specificate, tale rifiuto non avrà conseguenze di alcun tipo.
Gli estremi identificativi del Titolare per il trattamento dei dati da Lei forniti sono i seguenti:
MLC Consulting Srl – Via Stilicone 12 - 20154 Milano - Tel. +39 02.3322.0352 - Fax - P.IVA 04914830965 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. nella figura del Sig. Cesare Cernuschi.

La informiamo che il Responsabile del trattamento ai sensi dell'articolo 29 del Codice, al quale Lei potrà in ogni momento rivolgersi per esercitare i diritti previsti nell'articolo 7 del Codice, è il Sig. Cesare Cernuschi. I dati saranno conservati presso la sede del Titolare, per i tempi definiti dalla normativa di riferimento.
La informiamo altresì che tali dati saranno raccolti, trattati e custoditi nel pieno rispetto di quanto previsto dagli articoli 31 e seguenti del Codice della Privacy e dal Disciplinare Tecnico - Allegato B al Codice - in materia di misure di sicurezza.
I dati saranno altresì trattati nel pieno rispetto delle norme di autoregolamentazione in materia di trattamento dei dati personali, contenute nei Codici Deontologici di settore in vigore.

Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

  1. dell'origine dei dati personali;
  2. delle finalità e modalità del trattamento;
  3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  4. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

  1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  2. al trattamento dei dati personali che lo riguardino ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per saperne di più: www.garanteprivacy.it