Prezi, il nuovo modo di coinvolgere con una presentazione

Prezi, il nuovo modo di coinvolgere con una presentazione

Cos'è Prezi?

Prezi è una azienda nata dall'idea di due giovani ungheresi che cercavano un metodo innovativo ed efficace per realizzare presentazioni accattivanti per il pubblico. Questi ragazzi di Budapest hanno realizzato inizialmente un softwer (o una piattaforma) could-based fruibile dal pubblico sotto forma di servizio.

Questo metodo per realizzare presentazione Prezi rende il lavoro decisamente più accattivante per il pubblico che assiste. Infatti, possono essere sfruttate le tecniche comunicative più all'avanguardia che rendono la comunicazione assolutamente efficace e permettono al pubblico che assiste di memorizzare più facilmente le informazioni.

In ultimo, la dimensione della pagina utilizzabile, a differenza delle classiche slide che hanno una dimensione numerica e spaziale limitata, è infinita. Le tecnologie 3D e le varie funzionalità accessorie di Prezi permettono a chi organizza il lavoro di strutturarlo come più desidera.
Più in generale, Prezi appare esteticamente, graficamente e funzionalmente più avanzato di PowePoint.

Quali sono i concetti alla base di Prezi?

Una presentazione realizzata con Prezi prevede sei elementi fondamentali:

  • visual presentation: questo metodo si basa sull'inserimento di immagini in misura maggiore rispetto alle sole scritte. Dunque, ogni slide dovrà avere, abbinato alla componente testuale, qualche immagine o fotografia in modo tale che non si crei un blocco di testo unico. Questo perché generalmente la presenza di altri elementi facilita la memorizzazione del concetto e permette di comprendere più velocemente il messaggio che si intende comunicare;
  • libera scelta del percorso: con questa tipologia di presentazione sarà possibile scegliere liberamente il percorso comunicativo che si desidera seguire. Chi realizza il lavoro potrà decidere l'ordine delle slide in base al messaggio e all'argomento che si intende o si desidera comunicare al pubblico che assiste;
  • storytelling: questa tecnica, come dice il nome stesso, prevede una sorta di racconto sviluppato in una vera narrazione o storia da enunciare agli spettatori. Il concetto essenziale è quello di suscitare una riflessione o un'emozione in modo tale che il singolo soggetto si possa sentire particolarmente coinvolto. Per questo il racconto viene strutturato in modo tale che l'ascoltatore possa memorizzare tramite un coinvolgimento emotivo. Per applicare questa tecnica è possibile introdurre aneddoti, riferimenti a avvenimenti noti ecc...;
  • tecnologia 3D: l'utilizzo delle immagini e delle foto 3D rende maggiormente interattivo il lavoro facilitando la memorizzazione. Inoltre, se si pensa ad esempio a mappe concettuali o schemi riassuntivi, l'inserimento di questi in un immagine con profondità rende più tangibile il concetto ingannando la vista e facendo apparire ciò che è solamente virtuale, reale;
  • interazione con l'ascoltatore: realizzare una presentazione digitale non significa semplicemente far scorrere delle slide davanti al pubblico. Per rendere maggiormente efficace la comunicazione è necessario instaurare un dialogo con chi ascolta per facilitare lo scorrere della narrazione, farla diventare più coinvolgente e imprimere nella memoria il messaggio. Inoltre, avere uno o più punti di vista differenti permette di arricchire di contenuti ciò che si sta trattando;
  • visibile-invisibile: alla base di Prezi c'è proprio il rendere visibile elementi invisibili nelle slide. Sostanzialmente, quando si organizza una presentazione andranno scelti le parole e le immagini che si desidera rendere immediatamente visibili. Successivamente andranno inserite alcuni contenuti che vengono svelati poco alla volta dal relatore cliccando sullo schermo. Questo può strutturare una narrazione a tela. Dunque si partirà da un fulcro principale che prevede un concetto di base (espresso con forme 3D, parole, numeri, immagini, video, animazioni, suoni ecc...) e successivamente degli elementi accessori che lo arricchiscono e facilitano il coinvolgimento e la memorizzazione da parte degli osservatori che avvertono una sensazione simile alla suspense e che desiderano seguire il discorso per capire quali pieghe e quali evoluzioni avrà.

Prodotti

I clienti di Prezi hanno la possibilità di scegliere tra diverse tipologie di prodotti: base, standard, plus e premium.
Ciascun prodotto offre funzionalità più o meno complete e mira a soddisfare diverse esigenze, sia di coloro che utilizzano Prezi per fini personali sia per chi lo utilizza a livello lavorativo o aziendale per presentazioni più complesse e articolate.

Infatti, il profilo base offre gratuitamente la possibilità di creare presentazioni esteticamente soddisfacenti ed efficaci. Tuttavia esclude le molteplici funzionalità dei prodotti plus e premium come ad esempio il controllo privacy. Le presentazioni create, dunque, saranno pubbliche e potranno essere viste da chiunque.

Il prodotto di qualità standard offre, al prezzo di 7 euro al mese, oltre alla possibilità di creare presentazioni in numero illimitato anche la funzionalità del controllo privacy e la possibilità di ottenere un link di condivisione individuale attivabile e disattivabile all'occorrenza.

La versione plus, offre al prezzo di 19 euro al mese, oltre alle funzionalità di quelle base e standard anche la possibilità di accedere offline, di scaricare le presentazioni per utilizzarle offline, di aggiungere note necessarie al presentatore e di utilizzare un cronometro per valutare la durata della presentazione, di aggiungere un voice over e video alle slide e la possibilità di esportare le presentazioni in formato PDF.

La versione premium, infine, offre al prezzo di 59 euro al mese, tutte le funzionalità della versione plus inclusa l'assistenza telefonica, la formazione online e la possibilità di utilizzare Prezi Analytics per analizzare i dati raccolti e utilizzarli durante le presentazioni mediante grafici e strumenti statistici.

Più in generale, al momento dell'iscrizione a Prezi, i clienti potranno scegliere se sottoscrivere un abbonamento individuale o di gruppo, il quale permetterà, se si lavora in team, di visualizzare contemporaneamente le presentazioni in un unico profilo accessibile a tutti.

Lunedì, 28 Maggio 2018. Postato in ITC

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto