I Manager per dare forza alle startup

I Manager per dare forza alle startup

La figura del manager

Il manager ricopre un ruolo fondamentale nell'economia moderna e, per questa ragione, è importante capire cosa sia questa figura professionale.
In generale, viene definito manager, colui o colei che gestisce un'azienda o un ente ricoprendo la posizione di direttore. Più in generale, il manager determina la direzione che dovrà prendere il lavoro dei suoi componenti, in maniera che si possano realizzare i progetti di business.
Dunque, il suo compito è quello di fare in modo che vengano raggiunti gli obbiettivi economici/di produzione/di vendita ecc... seguendo il processo aziendale. L'insieme di tutte queste attività viene generalmente chiamata management (gestione).

Come accennato, negli ultimi anni la figura del manager ha subito delle trasformazioni e, l'importanza del suo ruolo è stato acuita proporzionalmente rispetto al valore che viene data a questa figura professionale. Per questo, con il diffondersi delle startup, la figura manageriale è diventata fondamentale anche in questo ambito.

Cosa sono le startup

Si definisce startup un' organizzazione temporanea che ha lo scopo di costruire un'azienda o una società di capitali che si prefigge l'obbiettivo di creare un business model scalabile o ripetibile. La traduzione del termine startup, infatti, indica proprio l'avvio di un'attività che prima non esisteva e, più in generale, sta a indicare il periodo che intercorre tra la partenza del progetto e il raggiungimento dell'obiettivo stabilito.

Inizialmente le startup nacquero nel mondo del web. Dopo diversi anni questa idea innovativa di business si è sviluppata e espansa fino a coinvolgere diversi ambiti di applicazione anche molto differenti tra loro.
Il concetto alla base delle startup è proprio quello della scalabilità. Infatti, si da avvio a nuove attività imprenditoriali con l'obbiettivo di accrescerle a differenza delle società tradizionali come ristoranti, negozi ecc...
In Italia, il concetto di startup si è consolidato solo negli ultimi dodici anni ed è entrato nel gergo comune specialmente della Borsa.
Questo genere di impresa prevede la creazione di un gruppo di lavoro composto da pochi elementi che generalmente svolgono, nella vita quotidiana, altri ruoli professionali. Il lavoro all'interno del team è organizzato in modo trasversale, infatti, non vi sono ruoli definiti, a differenza delle aziende tradizionali in cui ciascun lavoratore svolge uno specifico ruolo.

Che ruolo hanno i manager nelle startup

Date queste premesse, bisogna analizzare quale sia il ruolo dei manager nelle startup. Bisogna considerare che in un business neo avviato necessita di competenza e attenzione in modo tale che possa essere strutturato in modo lungimirante e efficace. Proprio per questo, la figura del manager, con le sue competenze specifiche, è la figura perfetta per intervenire nella costituzione della startup.
Si pensi ad esempio all'avvio di attività con finalità sulla messa a punto di un prodotto, in questo caso si necessita di una figura con esperienza e competenze che sappia quali siano le migliorie da apportare ad business per renderlo migliore e, infine, consolidarlo.

Nello specifico, il manager ha le capacità e le competenze ideali per individuale e acuire il potenziale della stratup.
Più in generale, considerando le aree di competenza della figura del manager, ossia le risorse umane ed economiche si comprende come, il suo ruolo sia fondamentale nell'ambito delle startup.
Per avviare un'attività di questo genere, infatti, è necessaria una buona capacità di gestione nei diversi ambiti.
L'avvio di una startup, infatti, necessita che vi sia un'attenzione particolare a molteplici aspetti come la composizione della società e la definizione del capitale, la ricerca di strutture adeguate, gli stipendi e molto altro.
Per queste ragioni è fondamentale che, a guidare una startup vi sia un manager competente nella gestione delle differenti risorse affinché il processo di crescita avvenga.

Gli obiettivi del manager nella stratup

Gli obiettivi del manager all'interno del team della startup si possono riassumere in:

  • organizzare: il manager ha il compito di organizzare il team di lavoro, gli obiettivi lavorativi, le tempistiche e il budget. Questo compito deve essere svolto necessariamente da una figura professionale competente come il manager poiché, avere un progetto lavorativo concreto, permette al gruppo di lavorare al meglio delle proprie possibilità. Inoltre, la pianificazione è il primo passo per il successo. specialmente per le startup in cui il team è spesso eterogeneo e soprattutto perché è necessario imprimere fiducia negli altri verso questo business non ancora concreto;
  • supervisionare: il compito è quello di verificare che gli obiettivi stabiliti vengano perseguiti nel miglior modo possibile. Come accennato, alla base della stratup deve esserci necessariamente una minuziosa pianificazione. Tuttavia, il lavoro viene fatto da diverse componenti che agiscono liberamente. Infatti, questo genere di impresa non prevede dei ruoli determinati e questo può causare il fallimento. Il compito del manager è dunque quello di fare in modo che tutti i programmi vengano rispettati al fine di raggiungere l'obbiettivo iniziale;
  • rispetto delle scadenze: uno dei ruoli fondamentali di questa figura professionale è quella di fare in modo che il gruppo acquisisca credibilità anche attraverso il rispetto delle tempistiche (spesso brevi) e delle scadenze dei lavori singoli e di gruppo;
  • gestione delle risorse umane: è importante, affinché il lavoro del team sia efficace, che il manager organizzi e gestisca anche a livello relazionale il capitale umano della startup. Spesso il gruppo è composto da figure diverse anche a livello professionale, dunque, è necessario che si instauri uno scambio e una collaborazione per evitare i contrasti;
  • successo: i dati relativi alle startup in Italia suggeriscono che, solo una su dodici giunge al compimento degli obiettivi prefissati. Per questa ragione, la figura del manager ha il difficile compito di perseguire, con tutti i mezzi possibili la buona riuscita del progetto gestendo minuziosamente tutto ciò che lo compone e gestendo le risorse (umane, economiche e di tempo) al meglio.
Venerdì, 13 Luglio 2018. Postato in Gestione Aziendale, Hard Skill

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto