Supply Chain del futuro: i fattori chiave per la creazione di valore

Supply Chain del futuro: i fattori chiave per la creazione di valore

MIPQuanto è importante oggi essere Innovatori? Quanto conta essere propensi al cambiamento, al fine di arrivare ‘prima e meglio’ dei concorrenti? Dire che la capacità delle imprese di competere è ‘semplicemente’ proporzionale alla capacità di innovare non è più sufficiente per rappresentare lo scenario economico nel quale attualmente ci troviamo e verso il quale ci stiamo affacciando. L’apertura all’innovazione è divenuta la condizione necessaria ma non sufficiente per la creazione di valore. Tutte le industry hanno subito uno stravolgimento degli asset preesistenti e i settori Supply Chain e Operations non si sono di certo sottratti da questo cambio di rotta. A dirla tutta, essi potrebbero essere classificati tra quelli che più di tutti hanno assistito ad uno sconvolgimento dei modelli tradizionali: dovendo fare i conti con la Digital Transformation, e più in generale con la quarta rivoluzione industriale, le imprese SCM & Operations hanno dovuto rivedere radicalmente il modo in cui fare business, dal concepimento e design di un prodotto, ai processi interni di produzione e gestione della logistica.

Gli operatori all’interno sia delle grandi multinazionali come delle piccole e medie imprese, si trovano quindi a dover riprogettare non solo fisicamente le macchine di produzione e gli strumenti logistici, ma anche ridisegnare i propri processi mentali per adattarli ai nuovi paradigmi economici.

Ma quali sono concretamente i fattori di questa equazione? Quali gli elementi di rinnovamento sul quale un professionista deve focalizzare la propria attenzione ed energia per rimanere al passo con i trend di mercato?

• Innovazione

Come già detto in precedenza, la capacità di innovare (e rinnovare) è diventata essenziale per le imprese che vogliono sopravvivere tra i competitor. Essere in grado di individuare nuove metodologie produttive per soddisfare bisogni preesistenti o acquisire l’elasticità mentale per individuare nuove opportunità deve essere alla base delle logiche aziendali.

• Nuove tecnologie

IoT, AI e Cloud Computing: l’avvento delle nuove tecnologie ha condizionato notevolmente I processi di produzione interni aziendali. Per essere in grado sia di governare le macchine produttive che di coordinare qualsiasi step della catena logistica, è diventato imprescindibile avere una conoscenza approfondita del mondo Digital e delle ultime novità in campo tecnologico.

• Big data

Sono i dati oggi tra i grandi “registi” di questa rivoluzione: l’accessibilità a enormi quantitativi di informazioni ha permesso ai professionisti di poter fare valutazioni che prima non erano possibili, ma soprattutto l’abilità nel manipolare una grande mole di dati offre l’opportunità di rivedere i processi in un’ottica più ampia e omnicomprensiva, comprendere in modo più efficiente le dinamiche interne/esterne all’impresa e sviluppare nuove strategie perfettamente aderenti alle proprie esigenze imprenditoriali.

• Sostenibilità

È ormai uno dei topic di maggior rilievo nel panorama mondiale. Le imprese oggi si trovano ad affrontare un alto grado di incertezza, dovuto sia al continuo sconvolgimento delle catene logistiche o di produzione, che a una sempre più elevata attenzione al tema della sostenibilità. La responsabilità che grava oggi sulle spalle delle aziende operanti nel mondo SCM è crescente, tanto da rendere indispensabile una maggiore sensibilità allo sviluppo sostenibile, adattando quanto più la propria struttura all’esigenza condivisa del pubblico.

Tanti sono i fattori su cui i professionisti devono lavorare per allinearsi agli attuali contesti, troppi per essere acquisiti in autonomia. Da qui l’esigenza di trovare percorsi di formazione Executive all’altezza delle moderne scommesse del mercato, utili per assimilare la conoscenza per affrontare in modo corretto e proattivo le sfide alle quali ci troviamo oggi di fronte.

In risposta a questo bisogno, il MIP Politecnico di Milano (la Business School dell’ateneo meneghino) ha sviluppato un’offerta formativa capace di rispondere a tali necessità di crescita professionale e incamerare tutti i temi di massima rilevanza e attualità per un manager del settore Supply Chain: GEMOS, il Global Executive Master in Operations & Supply Chain promosso dal MIP in collaborazione con EADA Business School di Barcellona.

Il Master si rivolge al mondo Executive e più nello specifico ai professionisti dei settori SCM e Operations, offrendo l’opportunità di approfondire e aggiornare le proprie competenze, in modo da allineare il proprio skillset con le esigenze degli attuali e futuri contesti macroeconomici. Caratterizzato da una profonda aderenza ai più moderni trend di mercato e da un estremo pragmatismo, il percorso ha un taglio prettamente internazionale e permette ai partecipanti di vivere un’esperienza formativa a cavallo tra Italia e Spagna (con un pizzico di oriente…). Lo spirito cosmopolita del programma è reso accessibile dal formato part time e distance learning: ciò permette ai partecipanti di conciliare gli studi con le proprie esigenze lavorative.

Un altro degli elementi chiave del master è rappresentato dalle possibilità di networking, data la rete di alumni e il Corporate Advisory Board (CAB), una commissione internazionale di aziende che fornisce consulenza sui contenuti e la struttura del programma, in linea con le esigenze di business attuali; esso è composto da professionisti e manager di importanti gruppi internazionali che si riuniscono regolarmente e interagiscono con la faculty e gli allievi ed ex studenti del programma GEMOS.

Per maggiori informazioni sul programma e sulle opportunità offerte dal master, è possibile consultare la pagina dedicata sul sito della Business School o contattare il team Marketing & Recruiting a disposizione.

www.som.polimi.it

Lunedì, 25 Febbraio 2019. Postato in Hard Skill, Supply Chain e Procurement

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto